Benvenuto.
Registrati o effettua il login

Gli utenti non registrati non possono effettuare ordini.


La Nostra Vetrina

Colorink Bianco 14ml.

Bkav14

Colorink Bianco 14ml.

Orchid ProMarker

Promarkerorchid

Il ProMarker è un pennarello professionale doppia punta, una a scalpello per riempire superfici più estese ed una fine per i particolari. I ProMarker contengono inchiostro a base alcolica. Each pen is double-ended, with a broad chisel nib for large area fills and a fine bullet tip for more detailed work. ProMarkers contain alcohol based inks and come in a range of 148 colours.

Timbro di Silicone Animali 2,5-7cm.

R2869500

Timbro di Silicone Animali 2,5-7cm.

301 Componente Mondial Bianco Paillettes 50gr=250mt.

Mnl20560794

Linea 301 Componente della Mondial. 100% Poliestere, 50gr=250mt.

Piatto tondo Ø 21 cm. di vetro

Bkg18

Una collezione di piatti realizzati a mano con vetro riciclato. Gli oggetti non sono quindi mai perfettamente identici, il vetro presenta una leggera colorazione verdina che non disturba però le decorazioni sottovetro e può in alcuni casi avere delle piccole e caratteristiche bollicine d’aria al suo interno.

Sizzix Bigz L Bell

Sg662630

Sizzix Bigz L Bell

Tessuto Jersey White Seaworld Katia h140cm al mt.

Ka20025

Tessuto Jersey White Seaworld Katia h140cm al mt.

Mordente Noce Chiaro in polvere barattolo 100ml.

Acbm110

Mordente Noce Chiaro in polvere barattolo 100ml. I mordenti in polvere sono disperdibili in acqua e sono adatti per la colorazione di infissi, porte, mobili, oggetti in legno. Le proporzioni delle soluzioni si dosano a seconda dell’intensità di colore che si vuole ottenere. Le varie tonalità possono essere miscelate tra loro per ottenere le sfumature desiderate. Composizione Base: Sciogliere due cucchiai di tonalità base in mezzo litro d’acqua bollente. Verificare il colore ed eventualmente modificare il dosaggio sino al raggiungimento della tonalità desiderata. Tonalità Ottenibili: Noce rossiccio: aggiungere alla composizione base un poco di mogano. Mogano chiaro: aumentare le dosi d’acqua nella composizione base. Mogano scuro: diminuire la quantità d’acqua nella composizione base. Mogano con riflessi bruni: alla composizione base aggiungere un poco di noce. Ebano con riflessi: alla composizione base aggiungere un poco di mogano.

Pasta Polimerica termoindurente Kato Polyclay Perla Metallic panetto 56gr.

Rnk12289

Pasta Polimerica termoindurente Kato Polyclay Perla Metallic panetto 56gr. Kato polyclay è una pasta polimerica termoindurente nata dalla collaborazione dell'artista Donna Kato con l'azienda Van Aken. La gamma della kato polyclay offre 4 colori diversi di paste metallizzate, bianco-oro-argento-rame, uno spettro di 8 colori, 4 colori naturali, bianco-trasparente-marrone-beige-nero, più 4 colori fondamentali concentrati. Caratteristiche principali: Colori brillanti che restano tali dopo la cottura - Una fermezza eccezionale della pasta anche nei mesi caldi - Ideale per creare murrine, hidden magic, mica shift, la pasta non ha bisogno di riposare perchè resta bella compatta - Panetti compatti e senza bolle - Non crea bolle ne prima ne dopo la cottura e neppure durante la lavorazione - I colori possono essere miscelati tra loro restando sempre brillanti - Scartavetrando la pasta rimane molto più liscia di qualunque altra ed ha una lucentezza naturale - Acquista una lucentezza di almeno il 60% in più durante la lucidatura manuale - Facile da condizionare e da manipolare - ottima stabilità dei colori e uniformità di consistenza - Formula non appiccicosa - Maggiore resistenza al calore - Solidifica dopo aver raggiunto una temperature compresa tra i 135°C e i 150°C.

Carta grafite grigia foglio 21x29,7cm. 50gr./mq.

Au77014

Carta grafite grigia foglio 21x29,7cm. 50gr./mq. Carta a grafite grigia ricalcante. Ideale per mappe e tracce per mosaico, per uso hobbistico e professionale in genere nel campo decorativo, copiativa su tutti i materiali.


 Sono sempre aperte le iscrizioni per...
  Corsi di:  pittura ad olio - pittura acrilica - pittura ad acquerello - pittura su porcellana (3° fuoco) - pittura su vetro - pittura su tessuto - pittura su legno   - Manga e Illustrazione - Ceramica Artistica - Mosaico e Disegno... e molti altri...

  Mini corsi di:
  bigiotteria - decorazioni natalizie e pasquali - vetro 3D  - Country Painting - Soutaches - feltro mosaico...  e molti altri...

I corsi sono tenuti a rotazione ogni settimana, sabato incluso.
Per partecipare è necessaria la prenotazione

 

  
Contatti per Info e Prenotazioni:
Hobby & Colors Italia
tel. 06 88327651 - 06 8108756
 E-mail: hobbyco@hobbycolor.com
 
 
Come si colora
TECNICHE BASILARI DI COLORAZIONE

Qui' di seguito trovi le istruzioni generali di base per usare i colori della Hobbycolor.

Attenzione:non usare questi procedimenti con tutti i colori. Sono solo indicativi. Consulta ogni categoria del colore per le istruzioni precise.

 

Metti sempre il tessuto sul telaio completo di carta assorbente che oltre ad assorbire il colore in eccesso permette di tenere ben fermo il lavoro (Fig.1).
Usa sempre il salvatubetto inserendolo come da illustrazione, per evitare di deformare o di schiacciare il tubetto dipingendolo (Fig.2).

AGITA SEMPRE il tubetto PRIMA di iniziare a dipingere

Premi il tubetto in modo che il colore scenda nella punta. Ripeti questa operazione ogni volta che il colore non scorre bene (Fig.3)
Non arrotolare mai il tubetto perche' potrebbe rompersi! (Fig.4)
Tieni il tubetto sempre perfettamente in verticale (eccetto che per i nuovi Jewel Lite) rispetto al piano di lavoro ed esercitando una leggera pressione, traccia il motivo lentamente. Non spingere troppo per evitare l'usura prematura delle punte. Ricorda che se il tubetto non verra' tenito perfettamente in verticale la sfera non potra' girare liberamente e non consentira' la fuoriuscita corretta del colore. (Fig.5)
Per ottenere una superficie colorata in modo uniforme, dipingi con brevi tratti ravvicinati nello stesso verso o con movimenti rotatori, poi fai penetrare il colore tra le fibre del tessuto con l'aiuto dello stilo.(Fig.6)
Con i colori che hai a tua disposizione puoi creare altre tonalita', sovrapponendoli mentre sono ancora freschi e rendendoli omogenei usando lo stilo. (Fig.7)
Mentre dipingi stai attento a non poggiare la mano sulla parte appena colorata. Ti consigliamo pertanto di porre un foglio di carta sulla parte fresca del lavoro per evitare sbavature.(Fig.8)

 

 

Ricorda di pulire ogni tanto la punta del colore con un panno, questo ti consentira' di avere dei contorni netti e puliti. PULISCI SEMPRE accuratamente le punte prima di riporre i colori. CONSERVA I TUBETTI DI PITTURA SEMPRE A PUNTA IN GIU'.

PREPARAZIONE DEL TESSUTO

Ti raccomandiamo di lavare sempre i tessuti nuovi prima di decalcare il disegno ed iniziare a dipingere. L'appretto che si trova nei tessuti, infatti, non permette al colore di penetrare bene e al primo lavaggio potrebbe perdere di brillantezza

TECNICA RICALCO per tessuti: cotone, lino, canapa, etc...

Prendi una carta velina, ricalca su di essa con la matita "da ricalco" il disegno che hai scelto (da un libro di favole, una rivista etc...da uno dei nostri libri).(Fig.9)
Metti la velina con la parte ricalcata a contatto con il tessuto. Fissala da un lato con alcuni spilli per evitare che slitti. Regola il ferro da stiro su cotone senza vapore.(Fig.10)
Poggia il ferro sulla velina e spingilo lentamente avanti e indietro sino a quando il disegno non sara' riprodotto chiaramente.(Fig.11)
Controlla frequentemente, mentre stiri, come procede la riproduzione sollevando un angolo del disegno. Se vuoi accorciare i tempi di riproduzione passa il ferro caldo sul tessuto prima di applicarvi la carta velina. Lo stesso modello lo puoi riprodurre fino a 10 volte.(Fig.12)

Rayon, nylon e altri materiali sintetici non sopportano temperature elevate. Per questi tessuti quindi, regola ugualmente il ferro da stiro su cotone, ma inserisci un pezzo di carta da pacco o un panno tra il ferro e la carta velina.

Quando crei le tue decalcomanie, ricorda sempre che monogrammi e lettere vengono riprodotti alla rovescia. Usa una matita comune per disegnare le lettere sulla carta da ricalco per ripetere il disegno. Quando usi la speciale penna o matita stai attento a non lasciare macchie sul foglio, altrimenti anche queste verrebbero riprodotte.

 

TECNICHE DELLA SFUMATURA

La maggiorparte delle sfumature e' ottenuta con l'uso di 2 o 3 colori in gradazione. I colori molto contrastanti, infatti, non si sfumano bene insieme. Usa sempre colori chiari SOPRA colori scuri:

  • Estendi sempre ciascun colore abbastanza (ma non completamente) nell'area dell'altro per creare una migliore armonia. Pittura sempre e mescola come tu vuoi mentre entrambi i colori sono ancora bagnati.(Fig.13)
  • Non contornare MAI il disegno con il colore scuro, lo renderebbe piatto.

 

 

Ricorda che per ottenere un buon risultato e' meglio dare un occhiata alle sezioni dedicate a ogni singola categoria dove troverai informazioni preziose per l'ottima riuscita di un tuo progetto, che sia un dipinto su tessuto o superficie dura.