10%

Colori Acrilici Vinilici Fini Maimeri Polycolor set 10 Colori da 20ml

Colore acrilico, variante vinilica
Confezione 10 colori da 20ml
Finitura opaca, aspetto profondo
Pigmenti selezionati di alta fascia
Ottima qualità, acrilico di livello superiore
Asciugatura rapida
Composizione a base d’acqua

30,60 34,00

1 disponibili

Aggiungi alla wishlist Aggiungo alla wishlist Aggiunto alla Wishlist

Il Maimeri Polycolor è il colore perfetto per la pittura su tela, l’esecuzione di grandi superfici, scenografie, cartellonistica, decorazione di interni e per la pittura murale da esterno. L’ottima penetrazione nelle fibre crea una simbiosi eccezionale tra colore e supporto. Estremamente versatile, è facilmente stendibile a pennello. Eclettico, multiforme, poliedrico. L’acrilico Maimeri Polycolor è un formulato il cui legante è costituito da una speciale emulsione vinilica finissima in cui vengono addizionati pigmenti di massima resa. Tutte le materie prime sono selezionate nel rispetto delle norme ambientali. La resina usata per il Maimeri Polycolor consente una concentrazione di pigmento molto elevata, determinando una resa maggiore del prodotto e un’alta capacità di copertura (100ml per 3mt). Un colore di alta tecnologia, capace di formare, una volta asciutto, una pellicola estremamente forte, resistente ed elastica. Colori perfettamente miscelabili tra loro, stabili alla luce e all’azione del tempo. Linea completa con ampia scelta cromatica in 54 sfumature tra tonalità tradizionali e moderne.

Peso 0,365 kg
Dimensioni 21,5 × 2 × 10 cm
Tipologia

Prodotti in Set

Tipologia acrilico

Acrilico vinilico

Brand

Maimeri

Nel 1923 vide la luce una delle prime fabbriche italiane di colori e vernici per Belle Arti: la Fratelli Maimeri. La sua fondazione derivò dall’'incontro degli interessi artistici e tecnici del pittore Gianni Maimeri (1884 –1951) e le conoscenze chimiche del fratello Carlo (1886 – 1957). Il progetto per una fabbrica di colori e i primi accordi avvennero contestualmente alla scelta del sito e alle prime produzioni sperimentali, che si effettuarono nello storico stabilimento ex Mulino Blondel, alla Barona, nella periferia di Milano. In seguito iI 27 gennaio 1925 venne costituita la F.lli Maimeri S.A. insieme a Giovanni Ticozzi e al barone Silvio a Prato.