10%

Plastilina senza zolfo 1Kg Maimeri

  • Scelta dagli studenti
  • Plastilina grigia morbida, facilmente plasmabile
  • Esente da zolfo: non inibisce l’indurimento delle gomme siliconiche per stampi
  • Lavorabile a mano o con l’aiuto di strumentazioni da modeling
  • Odore gradevole, non macchia, lavabile
  • Riplasmabile più volte. Il calore aiuta ad ammorbidire il composto
  •  Usata per modelli e sculture nel settore artistico, nel modellismo, e nella prototipazione

La plastilina Maimeri è morbida ed omogenea, ideale per plasmare modelli e sculture artistiche. Non contiene zolfo, un vantaggio per chi deve usarla con le gomme siliconiche da poliaddizione. Per ammorbidirla ulteriormente consigliamo di plasmarla tra le mani per qualche minuto: questo processo (condizionamento) rende la pasta più malleabile grazie al calore sprigionato dalle mani.

14,58 16,20

9 disponibili

Aggiungi alla wishlist Aggiungo alla wishlist Aggiunto alla Wishlist
  • Confezionamento in plastica
  • Prodotto di qualità scelto dagli studenti
Peso 1 kg
Dimensioni 22 × 3 × 9 cm
Tipologia pasta

Plastiline

Brand

Maimeri

Nel 1923 vide la luce una delle prime fabbriche italiane di colori e vernici per Belle Arti: la Fratelli Maimeri. La sua fondazione derivò dall’'incontro degli interessi artistici e tecnici del pittore Gianni Maimeri (1884 –1951) e le conoscenze chimiche del fratello Carlo (1886 – 1957). Il progetto per una fabbrica di colori e i primi accordi avvennero contestualmente alla scelta del sito e alle prime produzioni sperimentali, che si effettuarono nello storico stabilimento ex Mulino Blondel, alla Barona, nella periferia di Milano. In seguito iI 27 gennaio 1925 venne costituita la F.lli Maimeri S.A. insieme a Giovanni Ticozzi e al barone Silvio a Prato.